Prerequisiti
Per essere ammessi al programma BLSD-PBLSD con protocollo sanitario è richiesto uno stato psico-fisico idoneo che permetta il raggiungimento degli obiettivi formativi fissati dagli Standard e procedure del corso, oltre ad appartenere alla professione sanitaria.
I CORSI VENGONO SVOLTI IN AMBITO LOCALE DAL CENTRO DI FORMAZIONE.

Di cosa si tratta:

Il corso BLSD (Basic Life Support & Defibrillation) è un corso certificativo riconosciuto dalla Regione Veneto per addestrare i partecipanti alla rianimazione cardiopolmonare ed abilitarli all’utilizzo del defibrillatore. Il protocollo seguito è quello dell’ILCOR (Internatonal Liasion Committee on Resuscitation) secondo le linee guida AHA (American Heart Association).

Documenti richiesti
Ogni Allievo all’inizio del corso deve registrarsi compilando con le proprie generalità l’apposito modulo d’iscrizione, dichiarando di essere in possesso di una laurea nel campo sanitario.

Programma Corso
CORSO OPERATORE con protocollo sanitario (a cura degli Istruttori BLSD‐PBLSD)

  1. Ore di Corso raccomandate: 8 ore (2 teoria e 6 di addestramento pratico)
  2. Ore di corso raccomandate per il Retraining 3 ore (addestramento pratico)

PROGRAMMA MODULO (BLSD-PBLSD ADULTO E PEDIATRICO):

  • Arresto Cardiaco Improvviso (cause e statistiche);
  • Valutazione sulla sicurezza;
  • Valutazione stato di coscienza;
  • Valutazione attività respiratoria;
  • Allertamento e Attivazione 118;
  • Apertura vie aeree;
  • Tecniche respirazione artificiale;
  • Compressioni toraciche esterne;
  • Utilizzo maschera facciale di rianimazione;
  • Utilizzo del defibrillatore semiautomatico (DAE);
  • Risoluzione dei problemi e manutenzione di un DAE;
  • Posizione laterale di sicurezza;
  • Ostruzione da corpo estraneo;
  • Chiamata d’emergenza;
  • La ricerca del polso;
  • La pervietà delle vie aeree;
  • L’assenza della protezione delle vie aeree;
  • La ventilazione di soccorso bocca-bocca, bocca-naso, bocca-maschera;
  • La ventilazione di soccorso con uso della cannula orofaringea e nasofaringea, pallone autoespansibile;
  • Le principali caratteristiche tecniche del DAE.

Certificazione:

Il corso di addestramento Operatore BLSD-PBLSD con protocollo sanitario, condotto seguendo gli Standard, prevede il rilascio di un attestato e un brevetto a tutti gli Allievi che abbiano soddisfatto i requisiti di esecuzione. Sul diploma di partecipazione viene riportato il livello di performance in base al risultato ottenuto nella prova finale:

  1. Valutazione sessione pratica: sequenza completa RCP rilevata da sistema elettronico (Manichino QCPR LAERDAL) per due minuti:
    • Adulto: BLSD (con inizio scenario dalla valutazione ambientale); (pausa ventilazioni 8 sec., volume 350/600     ml.; 100/120 cpm., 5 cm di profondità);
    • Lattante: BLS (con inizio scenario dalla disostruzione delle vie aeree). (pausa ventilazione 8 sec., 20/40 ml ,     100/120 cpm, 4 cm di profondità).
  2. Valutazione sessione pratica: sequenza completa ventilazioni di soccorso con pallone autoespansibile rilevata da sistema elettronico (Manichino QCPR LAERDAL) per un minuto ciascuno:
    • Adulto: (pausa ventilazioni 8 sec., volume 350/600 ml);
    • Lattante: (pausa ventilazione 8 sec., 20/40 ml).

La performance viene calcolata in centesimi:

  • Insufficiente: 0-50/100
  • Sufficiente: 51-60/100
  • Buono: 61-70/100
  • Distinto: 71-80/100
  • Ottimo: 81-90/100
  • Eccellente: 91-100/100

Kit Didattico: compreso nella quota di iscrizione:

  • Manuale didattico
  • Penna a sfera
  • Brevetto card, diploma operatore BLSD ed autorizzazione regionale utilizzo DAE
  • Face shield nonché DPI monouso per eseguire ventilazioni
  • Maschera facciale di rianimazione (Pocket mask)
  • Boccaglio personalizzato per ogni operatore da utilizzare durante le isole pratiche per ventilare con DPI Pocket Mask.

Al termine di questo corso i discenti saranno in grado di:

  • Riconoscere i segni e i sintomi delle vittime colpite da arresto cardiaco improvviso;
  • fornire un’appropriata assistenza durante un arresto respiratorio o cardiaco;
  • dimostrare l’abilità nell’utilizzare e prestare soccorso con un AED;
  • elencare le procedure per un corretto uso ed un’efficace manutenzione del AED.

Periodo di riaddestramento: 6 mesi (consigliato);

Scadenza certificazione: 24 mesi.

Nota: superata data di scadenza, per il rinnovo della certificazione è richiesta la partecipazione ad un nuovo corso Operatore BLSD.

Il corso BLSD & PBLSD erogato a personale sanitario prevede un maggior numero di argomenti, trattati esclusivamente nel Protocollo Sanitario. Al termine del corso, dalla durata di 8 ore, ti verrà consegnato il Diploma Operatore BLSD Sanitario.

Visualizza gli argomenti

Per info contattaci